PER LE VIE DELLA CERAMICA 2014
I nostri colori
Gemellaggio
I Sondaggi
Iscriviti Online
Oggi e' il compleanno di
  • nessun iscritto
Fanta Podistica
Gare dell'anno
In giro per il mondo
La nostra bella Deruta
Meteo
Circuiti Umbria








Avis
Facebook
La nostra mascotte

Rassegna 17 LUGLIO

 

 
Mentre il "Supremo Fattore", come diceva il Sommo poeta(la citazione è d'obbligo, perché ci troviamo in terra Toscana), decide di " metter su 'altre due fascine" ed alzare ulteriormente le temperature, due nostri vulcanici atleti della Podistica Avis Deruta per questa domenica decidono di fare un gran premio in salita, tra boschi e faggete in quel di Toscana, più precisamente ad Abbadia San Salvatore, dove andava in scena la classica Salitredici,valida anche come Campionato Nazionale UISP Corsa in salita. 
    Il monte Amiata è una bellissima montagna, che nelle giornate limpide è facile scorgere anche da Perugia, di origine vulcanica, posto tra la Val d'Orcia e la Val di Paglia, si erge per 1700 mt;è una gara non facile in cui bisogna spingere sempre:i nostri Katiuscia e Leonardo Costarelli, anche loro sono piuttosto "vulcanici", quindi si sono trovati in un habitat quasi naturale. 
     C'è da dire poi che il Presidente Katiuscia è per così dire di casa essendo originaria di quelle contrade, Leonardo invece le difficoltà ama andarsele a cercare. 
   Ottimi comunque i tempi:Katiuscia giunge 17^ ass e 8^ di cat in 1:25':17", Leonardo in 1:27':51", 102^ ass e 32^ di cat. 
     Si sono molto divertiti, d'altra parte la bellissima foto che li ritraeva insieme alla partenza, sereni ed eleganti con i nostri colori è lo specchio di una giornata felice vissuta tra sport e natura. 
   Molto bravi e molto bene per la scelta della gara. 
      Forza Deruta